Domeniacalmuseo registra un nuovo boom. In testa resta il Colosseo, a seguire Pompei e Reggia di Caserta

Domeniacalmuseo registra un nuovo boom. In testa resta il Colosseo, a seguire Pompei e Reggia di Caserta
Ancora un boom di visitatori per la domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo guidato da Dario Franceschini che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. In questa edizione di maggio, in tutta Italia, è stata registrata una grande affluenza di visitatori nei musei e nelle aree archeologiche statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione”. Così una nota del Mibact.
Questi i dati definitivi:
– 36.178 Colosseo e Area Archeologica Centrale,
– 26.108 Pompei,
– 23.338 Reggia di Caserta,
– 9.584 Villa d’Este,
– 8.988 Castel Sant’Angelo,
– 7.297 Giardino di Boboli,
– 6.526 Galleria dell’Accademia di Firenze,
– 6.305 Villa Adriana,
– 6.150 Galleria degli Uffizi,
– 6.124 scavi di Ostia antica,
– 6.074 museo archeologico nazionale di Napoli,
– 5.950 Museo Nazionale Romano,
– 5.764 Paestum,
– 5.663 Parco archeologico di Ercolano,
– 4.206 Musei reali di Torino,
– 4.123 galleria Palatina,
– 4.091 Pinacoteca di Brera,
– 3.870 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma,
– 3.710 Gallerie nazionali di arte antica di Roma,
– 3.236 Rocca Scaligera;
– 2.897 Palazzo Ducale di Mantova,
– 2.808 Cappelle Medicee,
– 2.651 Museo del Bargello,
– 2.585 Gallerie dell’Accademia di Venezia,
– 2.366 Grotte di Catullo,
– 2.011 Museo delle civiltà di Roma,
– 1.910 Galleria Borghese,
– 1.785 Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria,
– 1.634 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia,
– 1.350 Museo archeologico nazionale di Taranto,
– 1.329 Cenacolo vinciamo,
– 1.020 complesso monumentale della Pilotta di Parma,
– 982 Castello di Miramare di Trieste,
– 805 Museo di Palazzo Reale di Genova
– 968 Galleria nazionale delle Marche,
– 764 galleria nazionale dell’Umbria,
– 480 Museo archeologico nazionale di Venezia.
– 195 Palazzo Spinola a Genova.