Banche «Oltre la crisi»: a Roma il terzo forum Fisac

Banche «Oltre la crisi»: a Roma il terzo forum Fisac

“Banche e assicurazioni – oltre la crisi: Lavoro, uguaglianza e politica, un futuro per il Paese”. Questo, il tema del terzo forum della Fisac Cgil, in programma dal 20 al 22 settembre, a Roma, presso l’Auditorium di via Rieti 13. Una tre giorni di dibattiti alla presenza di autorevoli esponenti del mondo sindacale, politico e istituzionale, cosi come delle banche e delle assicurazioni. Tra questi: Susanna Camusso, Carmelo Barbagallo, Claudio De Vincenti, Lorenzo Guerini, Gianni Cuperlo, Pierpaolo Baretta, Cesare Damiano, Massimo Zedda, Sergio Cofferati, Roberto Nicastro e Fabrizio Viola.

Si parte martedì 20 settembre, alle ore 11, con l’apertura dei lavori affidata al segretario generale Fisac, Agostino Megale. Subito dopo, nella prima sessione dedicata a ‘Europa: tra Brexit, questione bancaria e lotta al terrorismo’, in programma alle 12, interverranno, fra gli altri, il segretario generale Uil, Carmelo Barbagallo, e il sottosegretario al ministero dell’Economia e delle finanze, Pierpaolo Baretta. Seguirà poi, alle 14, la seconda sessione su ‘Scenari di settore, pressioni commerciali, innovazione, occupazione e welfare’, mentre alle 18 è in calendario la discussione su ‘La tempesta bancaria’ con la partecipazione del presidente delle 4 Nuove Banche, Roberto Nicastro.

Il secondo giorno, mercoledì 21 settembre, si riprende, alle 9, con la terza sessione sul tema ‘Il settore assicurativo tra contratto Ania e appalto: contrattazione nei gruppi’. Alle 10.30 ci sarà la quarta sessione su ‘Riforma costituzione: sì e no a confronto’, mentre alle 12 si terrà la quinta sessione di lavoro su ‘Ruolo di Equitalia e contrasto all’evasione fiscale’, ‘La questione bancaria italiana’ e ‘Rapporto tra sindacato e politica: carta dei diritti, autonomia, unità sindacale e rappresentanza politica del lavoro’. La giornata si chiude con l’ultimo appuntamento in programma alle 17, la tavola rotonda su ‘Sindacato e politica tra presente e futuro’, con la partecipazione di Lorenzo Guerini (vice segretario nazionale del Partito Democratico), Gianni Cuperlo (deputato Pd), Cesare Damiano (presidente commissione Lavoro della Camera dei Deputati), Massimo Zedda (sindaco di Cagliari) e Sergio Cofferati (parlamentare europeo del gruppo Socialisti e Democratici).

Giovedì 22 settembre, terzo e ultimo giorno. Si ricomincia, alle 9, con la sesta sessione su ‘Questione bancaria e crisi: proposte per il settore, un progetto per il paese’. Seguirà il ricordo di Sara Di Pietrantonio, alla presenza dei genitori, e subito dopo un intervento del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti. Chiuderà la tre giorni la tavola rotonda, sempre sul tema ‘Questione bancaria e crisi’, con gli interventi di Megale, del segretario generale Cgil, Susanna Camusso, e dell’amministratore delegato di Mps, Fabrizio Viola.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.