Orio al Serio. Cargo in tangenziale, addio vacanze per molti turisti

Orio al Serio. Cargo in tangenziale, addio vacanze per molti turisti

Ieri notte un cargo francese in fase di atterraggio è finito fuori pista e ha invaso la tangenziale, in seguito all’incidente che, fortunatamente, non ha provocato danni alle persone, è stata interrotta la viabilità nei pressi dell’aeroporto. Le operazioni di rimozione del velivolo, si prevede che richiederanno molto tempo. L’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, che era stato momentaneamente chiuso, è tornato ad essere operativo dalle ore 06,47 di questa mattina, anche se diversi voli sono stati cancellati, creando, quindi, incertezze e gravi difficoltà ai passeggeri. Consigliamo perciò a coloro che devono partire in queste ore da questo scalo, di contattare le Compagnie aeree di riferimento per controllare l’operatività dei voli. Ricordiamo inoltre che,  qualora non fosse predisposta una riprotezione, i passeggeri possono chiedere:

  • il rimborso del biglietto;
  • il rimborso delle eventuali maggiori spese sostenute in aeroporto (pasti);
  • il rimborso dell’eventuale pernottamento in albergo nel caso in cui il volo alternativo sia fissato per il giorno successivo. Per tutte le informazioni utili potete contattare le nostre sedi o lo Sportello SOS Turista.
Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.