In un post l’arrivederci di Bianca Berlinguer ai telespettatori: “A risentirci, con affetto. Non vado in pensione, né cambio mestiere”.

In un post l’arrivederci di Bianca Berlinguer ai telespettatori: “A risentirci, con affetto. Non vado in pensione, né cambio mestiere”.

 

Bianca Berlinguer si è congedata dai telespettatori del Tg3, e non solo, con un post nella bacheca Facebook, rilanciato, poi da tutti i mezzi d’informazione, compresa, naturalmente la sua testata. Quella di questo venerdì è stata l’ultima edizione del telegiornale con la sua conduzione. Anche il suo staff di direzione ha ringraziato per le migliaia di commenti che sono arrivati in queste ore grazie alla rete. Ecco comunque il suo messaggio, che è poi un arrivederci, visto che la stessa Berlinguer fa sapere che presto tornerà in video con una sua rubrica quotidiana. Ecco comunque il post integrale del suo saluto.

“Ringrazio di cuore tutti coloro che, in queste ore, mi hanno comunicato nelle forme più diverse la loro solidarietà. Non nego che questo sia per me un passaggio difficile della mia vita e della mia attività professionale e dunque sono grata a quanti vogliono farmi sentire la loro amicizia e la loro vicinanza.

Grazie per non avermi fatto sentire sola, tanto e tale è l’affetto che ho avvertito anche in settori dell’opinione pubblica lontanissimi da me sotto il profilo culturale e politico. Forse quello che, col Tg3, abbiamo cercato di fare in questi anni, è riuscito a raggiungere tanti e a lasciare una traccia. Ovvero la capacità di ascoltare e di dare voce a tutto ciò che, sul piano politico, rappresentava una novità e manifestava un movimento. E, sul piano sociale, l’attenzione per chi fatica la vita e ha paura del futuro, per chi lamenta ingiustizie e domanda tutela.

Comunque, non vado in pensione né cambio mestiere: chi mi ha seguito lo potrà fare ancora – se vorrà – nella prossima attività di informazione politica quotidiana che presto, prestissimo intraprenderò, ancora in Rai. Arrivederci e a risentirci, con affetto”.

Share

Leave a Reply