Nuova tragedia per il ‘volo libero’, dopo Uli Emanuele muore anche Alexander Polli. Erano due leggende

Nuova tragedia per il ‘volo libero’, dopo Uli Emanuele muore anche Alexander Polli. Erano due leggende

In quattro giorni se ne sono andate due leggende del ‘volo libero’. Dopo il base jumper altoatesino Uli Emanuele, schiantatosi con la sua tuta alare contro una montagna in Svizzera, in questo lunedì di metà agosto la triste sorte è toccata all’italo-norvegese Alexander Polli (nella foto in una delle sue imprese ndr). Il 31enne, residente a Chamonix era in volo con la sua tuta nella zona di Brevent vicino casa quando ha preso in pieno un albero ed è morto sul colpo a quota 1.500 metri. A nulla sono serviti i soccorsi, Polli nella caduta non ha avuto scampo

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.