Moto Gp, Marquez s’impone ma Rossi non cede

Moto Gp, Marquez s’impone ma Rossi non cede

Dominio di Marc Marquez al Sachsenring. Sul circuito tedesco, nona prova del Motomondiale classe MotoGp, il campione del mondo della Honda – scattato dalla pole dopo aver comandato anche le libere – si è imposto con grande distacco davanti al connazionale e compagno di scuderia, Dani Pedrosa, bravo a difendere il secondo posto dagli assalti della Yamaha di Valentino Rossi, comunque sul podio e davanti a Jorge Lorenzo, diretto rivale per il titolo iridato ora staccato di 13 punti. In quinta posizione si è piazzato Andrea Iannone (Ducati).
 A seguire Bradley Smith, Cal Crutchlow e Pol Espargarò, buon nono posto per Danilo Petrucci mentre Aleix Espargarò chiude la top ten. Niente da fare per Andrea Dovizioso, per la quarta volta di fila senza punti: il pilota Ducati è caduto a metà gara: “Ero troppo al limite, ho esagerato”, ha detto Dovizioso.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.