Meteo, Italia spaccata in due. Ancora caldo shock al centrosud, piogge e temporali al nord

Meteo, Italia spaccata in due. Ancora caldo shock al centrosud, piogge e temporali al nord

Gli abitanti del centro ed il sud Italia devono rassegnarsi. Dopo una parziale tregua durata poco più di 24 ore, il caldo tornerà e sarà anche più di quello che ha accompagnato quasi tutto il mese di luglio. Nei prossimi giorni il Paese sarà letteralmente spaccato in due con giornate piovose in gran parte del nord e caldo asfissiante al centro ed al sud. Le tavole elaborate dal portale ilmeteo.it sono più che chiare della settimana appena iniziata che vedrà due diverse situazioni climatiche: da una parte il Nord, interessato da correnti più miti atlantiche che porteranno alla formazione di rovesci e temporali, specie da mercoledì e giovedì, dall’altra il centro-sud pronto ad essere colpito da un’ondata di caldo africano che farà aumentare le temperature giorno dopo giorno fino a raggiungere i 38/40 gradi su molte regioni, ma con punte superiori ai 40° sulle zone interne.
 Antonio Sanò, direttore del sito www.iLMeteo.it avvisa che “i temporali che raggiungeranno il Nord nei prossimi giorni potranno risultare molto forti, con grandinate e possibili trombe d’aria, mentre il gran caldo che colpirà il Centro-Sud si farà sentire più intensamente dal 30/31 Luglio con sensazione di afa in aumento. Il mese di agosto proseguirà poi con una prevalenza di alta pressione e caldo”.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.