Cgil, Cisl e Uil sul Giubileo. La Capitale non può perdere tempo prezioso.

Cgil, Cisl e Uil sul Giubileo. La Capitale non può perdere tempo prezioso.

“Un evento di caratura mondiale come il Giubileo e una candidatura alle Olimpiadi non possono essere gestiti da un’amministrazione allo sbando. Pur consapevoli della fase assai delicata e complicata che Roma sta vivendo per le note vicende legate all’inchiesta su Mafia Capitale, facciamo appello al consiglio comunale affinchè non si perdano di vista appuntamenti così prestigiosi e che potrebbero costituire un’occasione di rilancio e di ripresa economica per Roma soprattutto se organizzati nel rispetto delle regole e della trasparenza. Si può cominciare dal definire interventi per la manutenzione e la cura della città, avviando la contrattazione d’anticipo per garantire ai lavoratori adeguati diritti e tutele. La maggioranza, i partiti decidano cosa fare perchè la Capitale non si può permettere di perdere altro tempo prezioso”. Così, in una nota, il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Claudio Di Berardino, il responsabile della Cisl di Roma Mario Bertone e il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio Alberto Civica.

 

 

 

Share

Leave a Reply