Mondo di mezzo, gli Assessori Danese e Sabella: “Garanzie per lavoratori e utenti cooperative”

Mondo di mezzo, gli Assessori Danese e Sabella: “Garanzie per lavoratori e utenti cooperative”

“La continuità dei servizi per le persone più disagiate, le rivendicazioni dei lavoratori delle cooperative e il ripristino della legalità sono la medesima questione”, dichiarato Francesca Danese e Alfonso Sabella, neo assessori di Roma Capitale, rispettivamente a Casa e politiche sociali e alla legalità, al termine dell’incontro con i lavoratori delle Coop 29 giugno e Abc, sostenuti dall’Usb, che avevano occupato simbolicamente la sede dell’Assessorato alle Politiche Sociali di Viale Manzoni. Il confronto s’è concluso con l’impegno della Giunta a garantire la non interruzione dei servizi sociali a rischio dopo le note vicende legate alle inchieste giudiziarie che hanno coinvolto settori della politica e della cooperazione. Proprio in queste ore è allo studio la soluzione più corretta dal punto di vista giuridico per garantire i diritti di utenti e lavoratori. Francesca Danese e Alfonso Sabella, in carica da nemmeno ventiquattr’ore, hanno ascoltato-tra gli altri- i lavoratori del Centro di Accoglienza di Castelverde per cinquanta senza fissa dimora, della “Casa di Elettra” che ospita una ventina di madri con bambini in emergenza abitativa “dai quali” concludono i neo assessori- è giunta una energica di ripristino della legalità e della qualità dei servizi”.

Fonte Ufficio Stampa Roma Capitale

Share

Leave a Reply