“Premi Alessi” al Roma Film Festival

“Premi Alessi” al Roma Film Festival

In attesa dell’ambito Marc’Aurelio d’Oro al Festival del Cinema di Roma è la volta di un altro importante ‘trofeo’ artistico. Gianni Fiorito per le foto de La grande bellezza, il King Rino Barillari e il ‘decano’ delle foto sul set Carlo Riccardi alla carriera sono le grandi firme della fotografia per il cinema che hanno ricevuto il Premio Francesco Alessi promosso dai Giornalisti Cinematografici, in questa prima edizione con il Festival Internazionale del Film di Roma. Adolfo Franzo’ è stato premiato per la Mostra in progress Ciao Maschio. Riconoscimenti all’impegno sul red carpet del Festival a una firma storica come Claudio Onorati dell’Ansa e ai più giovani Luca Dammicco e Maria La Torre, e Leonardo Puccini oltrechè, inevitabilmente, all’onnipresente Pietro Coccia e per il talento innovativo a Matteo Mignani. Il “Premio Francesco Alessi” è una nuova iniziativa ideata dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani per valorizzare, attraverso la sigla ormai storica della loro associazione, il fotogiornalismo dedicato al cinema e la fotografia di chi lavora sul set. E’ andato, aspettando i Nastri d’Argento, ai fotografi che meglio quest’anno hanno svolto il lavoro di cronaca proprio sul red carpet del Festival. Attraverso loro i giornalisti e il Festival hanno così acceso un riflettore in più sul red carpet. Promosso d’intesa con il Festival Internazionale del Film di Roma, diretto da Marco Muller, il Premio del SNGCI, in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas che ne ha ospitato la premiazione, si aggiunge alle molte attivita di promozione del cinema italiano sostenute dai giornalisti. Un’iniziativa che proseguirà, per i fotografi accreditati, in occasione dei Nastri d’Argento, e con un prossimo appuntamento, di nuovo romano, tra un anno, nel nome di Francesco Alessi, che ha dato molto alla storia della fotografia per il set negli anni Cinquanta e all’inizio di Sessanta.

Share

Leave a Reply