Mps, tutti condannati gli ex vertici

Mps, tutti condannati gli ex vertici

Dopo l’altalena dei giorni scorsi a Piazza Affari, anche ieri per Monte Paschi Siena è stata una giornata di sospensioni per il titolo, sospensioni legate ancora al cattivo comportamento relativo agli stress test fatti dalla Bce e che hanno trovato Mps in debito d’ossigeno. Ma venerdì è stato di passione anche per le inchieste giudiziarie legate al recente passato del colosso bancario senese. L’ex Presidente, Giuseppe Mussari, l’ex Dg, Antonio Vigni e l’ex Capo area finanza, Gianluca Baldassarri, sono stati condannati nel filone d’inchiesta per il derivato Alexandria. Il Tribunale di Siena ha condannato gli imputati alla stessa pena: 3 anni e mezzo di reclusione. I pubblici ministeri avevano chiesto condanne più pesanti, fino a sette anni di reclusione per Mussari e sei anni per Vigni e Baldassarri.

Share

Leave a Reply