Luxottica, Cavatorta si dimette: al suo posto Vian. E il titolo crolla in Borsa

Luxottica, Cavatorta si dimette: al suo posto Vian. E il titolo crolla in Borsa

Il titolo Luxottica ha aperto la settimana borsistica con un tonfo di quasi il 10%. Questo a seguito delle dimissioni dell’ad Luca Cavatorta, che ha deciso di lasciare dopo sole poche settimane alla guida dell’azienda. Al suo posto dovrebbe arrivare Massimo Vian. Il gruppo ha convocato per questa sera il Consiglio di Amministrazione. In una nota stampa diffusa nella serata di ieri si legge: “Il Presidente Leonardo Del Vecchio intende proporre al Consiglio di Amministrazione di cooptare Massimo Vian, attualmente COO, con il ruolo di co-CEO affidandogli le deleghe per l’area Operations e Prodotto e, ad interim, le deleghe per le Funzioni Corporate e Mercati”. La nota prosegue: “Per effetto di tale proposta tutte le funzioni aziendali, con le relative deleghe, riporteranno esclusivamente ai due co-CEO. La Società dichiara inoltre che il processo di selezione del co-CEO Mercati procede sulla base di una lista di candidati di elevato profilo. Alla luce dei solidi risultati del terzo trimestre, Luxottica ritiene di poter procedere in tale ricerca nei tempi necessari a prendere la decisione migliore”. E ancora: “Il Presidente comunica che è attualmente allo studio un riassetto di Delfin S.à.r.l., società controllante di Luxottica Group, con l’obiettivo di migliorarne la governance e separare ulteriormente la proprietà dalla gestione delle aziende partecipate. A conferma di questo orientamento Leonardo Del Vecchio dichiara che l’ingresso nel Consiglio di amministrazione di Leonardo Maria Del Vecchio non è mai stato preso in considerazione e che l’attuale consigliere Claudio Del Vecchio non sarà riconfermato alla scadenza naturale del mandato, per dare omogeneità e coerenza alle posizioni di tutti i membri della famiglia”.

Share

Leave a Reply