L’omaggio a Mnemosine di Francesca Cataldi

L’omaggio a Mnemosine di Francesca Cataldi

Oggi, martedì 28 ottobre alle ore 18,00, sarà inaugurata a Roma, presso lo “Studio Arte Fuori Centro”, in via Ercole Bombelli 22, la personale di Francesca Cataldi “Omaggio a Mnemosine” allestita a cura di Stefania Severi con la collaborazione di Riccardo Pieroni (aperta fino al 14 novembre con orario, dal martedì al venerdì, dalle 17,00 alle 20,00).

L’evento è il terzo appuntamento di “Spazio Aperto 2014”, ciclo di quattro mostre in cui critici invitati dall’associazione culturale Fuori Centro, tracciano i percorsi e gli obiettivi che si vanno elaborando nei multiformi ambiti delle esperienze legate alla sperimentazione.

“Che sia a lungo o breve termine, scrive Stefania Severi, la memoria cresce con noi negli anni in proporzione alle nostre esperienze e ci identifica raccontando a noi stessi e agli altri chi siamo. Per i Greci era una dea, Mnemosine, figlia di Urano, il Cielo, e di Gea, la Terra, che, unendosi a Zeus, il Padre degli Dei, generò, come narra Esiodo, le nove muse; non a caso tale mito sottolinea come la memoria sia elemento basilare per tutti gli esseri viventi e come lo sia in particolare per l’attività artistica … Francesca Cataldi è artista che crea oasi di riflessione facendo appello alla memoria individuale e collettiva. Attingendo all’accumulo di oggetti, materiali e immagini, ha dato vita ad opere in cui il processo della ‘memoria’ attivasse realtà altre in una duplice forma, grafica e video.  Con Riccardo Pieroni ha trovato anche la risposta alla richiesta di una nuova tipologia di opere d’arte che venga incontro alle attuali esigenze di sintesi e di praticità”.

La forma grafica, che è sempre la prima ad essere elaborata da Francesca Cataldi, in questa mostra è rappresentata da un pannello che racchiude, in successione e in sovrapposizione, le immagini prescelte, al fine di esprimere il concetto esplicitato nel titolo. La  forma video, elaborata con l’apporto imprescindibile del fotografo d’arte ed operatore video Riccardo Pieroni, talvolta accompagna il pannello e presenta le immagini in una sequenza temporale di pochi minuti, accompagnata da suoni adeguati al concetto.

Share

Leave a Reply