Concorsi, Cgil Roma e Lazio: si può assumere, si faccia presto

Concorsi, Cgil Roma e Lazio: si può assumere, si faccia presto

Cgil F.P. di Roma e Lazio, in seguito all’incontro dello scorso venerdì con il sindaco di Roma Ignazio Marino, ha fatto sapere che sul salario accessorio sosterrà la richiesta dei Presidenti dei Municipi, ponendo ancora una volta il tema della necessità di un piano assunzionale pluriennale,  rapido e mirato sulle priorità e che dia una risposta al maggior numero possibile di vincitori. “L’Amministrazione – afferma la nota diffusa dal sindacato – non faccia cassa non utilizzando appieno le risorse consentite  per le assunzioni. Lo ripetiamo da mesi, le risorse del 2014 sono già  a disposizione, i vincitori dei concorsi pure, le emergenze per le condizioni di lavoro per il mancato turn-over sono ogni giorno più gravi, con evidenti ricadute negative nei servizi ai cittadini e con non più sostenibili aggravi di lavoro per il personale capitolino. Ci aspettiamo, inoltre, che il Sindaco intervenga anche a livello nazionale  per allentare i vincoli sulle assunzioni. Si può fare. Si faccia presto” conclude la nota.

Share

Leave a Reply