Cgil, domani il convegno “Legalità: una svolta per tutte”

Cgil, domani il convegno “Legalità: una svolta per tutte”

Legalità, lotta all’evasione, alla corruzione e alla criminalità, ma soprattutto Lavoro. Sono questi i temi principali che verranno affrontati nel convegno organizzato dalla Cgil e dal Silp Cgil di Roma e Lazio, domani presso l’Hotel Quirinale di via Nazionale. Oltre ad esponenti sindacali parteciperanno anche il vice sindaco di Roma Capitale Luigi Nieri, il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro, il procuratore capo della Repubblica di Roma Giuseppe Pignatone, il presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri e il vice presidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio, si colloca nell’ambito della campagna “Legalità: una svolta per tutte” presentata a settembre dalla Cgil nazionale. “Il nostro impegno sui temi della legalità, del contrasto alla corruzione, all’evasione fiscale, all’usura, alla criminalità organizzata – dichiara Claudio Di Berardino, segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio – prosegue con questa ulteriore iniziativa, nella consapevolezza che la nostra regione si colloca ai primi posti nella classifica italiana per il livello di corruzione e di radicamento mafioso. Ne sono testimonianza le tante inchieste aperte e i sequestri operati dal Tribunale di Roma nell’ultimo anno. Anche attraverso questi temi occorre riportare al centro il lavoro e lo sviluppo, nella legalità, del nostro territorio”.

Share

Leave a Reply