Camusso: “La nuova manovra ci manterrà in recessione”

Camusso: “La nuova manovra ci manterrà in recessione”

“Il mix di tagli alla spesa e di riduzione fiscale per alcuni mi pare ci manterrà nello stato recessivo che vive il Paese”. Con queste parole, la leader della Cgil, Susanna Camusso, mette già alle corde la manovra che, davanti alla platea degli industriali, aveva illustrato, nella giornata di lunedì, il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Secondo la Camusso “Non mette in moto investimenti e occupazione”. Intanto c’è grande attesa per i numeri delle adesioni alla manifestazione organizzata dalla Cgil il 25 ottobre in piazza San Giovanni a Roma. “C’è un clima importante che sta crescendo –ha detto Camusso- Ci attendiamo una grande partecipazione dei lavoratori e anche dei giovani”. Poi ancora critiche allo jobs act: “Non va bene e continuiamo a contestarlo. Non pensiamo che la fiducia chiuda la discussione sul Jobs act. Noi non lo condividiamo e continuiamo a contestarlo”.

Share

Leave a Reply