Ue, Juncker presenta il nuovo Esecutivo

Ue, Juncker presenta il nuovo Esecutivo

Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker ha presentato oggi a Bruxelles la composizione del nuovo Esecutivo comunitario. L’ex primo ministro lussemburghese, designato in quota Ppe, ha preso il posto di Josè Manuel Barroso.

 

Di seguito, la composizione del nuovo Esecutivo, con Paese di provenienza e ambito:

 

Vytenis ANDRIUKAITIS (Lituania): Salute e sicurezza alimentare

 

Andrus ANSIP (Estonia): Vicepresidente Mercato unico digitale

 

Miguel ARIAS CAÑETE (Spagna): Clima ed Energia

 

Dimitris AVRAMOPOULOS (Grecia): Immigrazione e affari interni

 

Elżbieta BIEŃKOWSKA (Polonia): Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI

 

Alenka BRATUŠEK (Slovenia): Vicepresidente Unione energetica

 

Corina CREŢU (Romania): Politica regionale

 

Valdis DOMBROVSKIS (Lettonia): Vicepresidente Euro e dialogo sociale

 

Kristalina GEORGIEVA (Bulgaria): Vicepresidente Bilancio e risorse umane

 

Johannes HAHN (Austria): Politica europea di vicinato e allargamento

 

Jonathan HILL (Regno Unito): Stabilità finanziaria, servizi finanziari e unione dei mercati dei capitali

 

Phil HOGAN (Irlanda): Agricoltura e sviluppo rurale

 

Vĕra JOUROVÁ (Repubblica ceca): Giustizia, consumatori e uguaglianza di genere

 

Jyrki KATAINEN (Finlandia): Vicepresidente Occupazione, crescita, investimenti e competitività

 

Cecilia MALMSTRÖM (Svezia): Commercio

 

Neven MIMICA (Croazia): Cooperazione e sviluppo internazionale

 

Carlos MOEDAS (Portogallo): Ricerca, scienza e innovazione

 

Federica MOGHERINI (Italia) Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza

 

Pierre MOSCOVICI (Francia): Affari economici e finanziari, tassazione e unione doganale

 

Tibor NAVRACSICS (Ungheria): Educazione, cultura, gioventù e cittadinanza

 

Günther OETTINGER (Germania): Economia e società digitale

 

Maroš ŠEFČOVIČ (Slovacchia): Trasporti e spazio

 

Christos STYLIANIDES (Cipro): Aiuti umanitari e gestione delle crisi

 

Marianne THYSSEN (Belgio): Occupazione, affari sociali, competenze e mobilità lavorativa

 

Frans TIMMERMANS (Paesi Bassi) Primo vicepresidente Migliore regolamentazione e relazioni istituzionali

 

Karmenu VELLA (Malta): Ambiente, affari marittimi e pesca

 

Margrethe VESTAGER (Danimarca): Concorrenza

Share

Leave a Reply