Erba, morto il supertestimone Mario Frigerio

Erba, morto il supertestimone Mario Frigerio

E’ morto la scorsa notte Mario Frigerio, 73 anni, l’unico sopravvissuto alla strage di Erba avvenuta l’11 dicembre del 2006. Era ricoverato da alcuni mesi presso la casa di cura Erba Ca’Prina a causa di un male incurabile. Frigerio è stato supertestimone del massacro di Erba, quando Olindo Romano e Rosa Bazzi uccisero in preda ad una furia omicida quattro persone, tra cui sua moglie Valeria Cherubini. Quella tragica notte l’uomo fu ferito alla gola da un coltello e lasciato in fin di vita in una pozza di sangue. Si salvò solamente grazie ad una malformazione congenita che ha evitato che la lama gli recidesse la carotide. Sarà sepolto nel cimitero di Montorfano assieme alla moglie.

Share
Tagged with

Leave a Reply