Caso Schwazer, la Kostner riconvocata per venerdì 26

Caso Schwazer, la Kostner riconvocata per venerdì 26

Con un comunicato apparso sul sito del Coni, l’Ufficio di Procura Antidoping comunica di aver convocato nuovamente Carolina Kostner per una seconda audizione venerdì 26 settembre 2014 alle ore 12.30. La pattinatrice dovrà rispondere dell’ipotesi di violazione dell’articolo 2.8 e 3.3 delle Norme Sportive Antidoping, riguardanti la presunta complicità e copertura nel caso che coinvolge Alex Schwazer, marciatore azzurro trovato positivo alla vigilia delle Olimpiadi di Londra 2012. La Kostner aveva disertato la prima audizione del 19 settembre, cui era stata convocata invano. La mancata presenza da parte dell’atleta azzurra è dipesa solamente da esigenze lavorative, legate allo spettacolo OperaPop on Ice, e da esigenze di tutela e difesa personali. L’agente della pattinatrice, Giulia Mancini, ha spiegato che la sua atleta non mancherà di rispondere alle domande della Procura: “Carolina, in merito al caso Schwazer, è stata già ascoltata un anno fa, dalla Procura della Repubblica di Bolzano. Già lì, come testimone, ha dichiarato la verità e sarà pronta a ripetere ancora alla Procura del Tribunale Antidoping le stesse cose. Non ha nulla di nuovo da dichiarare, deve solo riconfermare quanto già detto. È pronta e sarà a disposizione del Tribunale Antidoping quando verrà chiamata.” Non resta dunque che aspettare venerdì 26 settembre.

Giacomo Pesci

Share
Tagged with

Leave a Reply